Dalla traduzione di questi termini scopriamo che il local advisor è un consulente o consigliere locale, cioè una persona con una conoscenza più approfondita di una specifica area.

Non semplice il ruolo di local advisor in quanto questa persona diventa un mentore o una guida. In più è dinamico e creativo, conosce perfettamente la sua zona e i suoi segreti, è in grado di dare consigli, di creare situazioni e suggerire percorsi su misura.
Quindi mentre i turisti si staranno godendo il tanto meritato relax su una spiaggia da sogno, il Local Advisor preparerà le premesse per le loro incredibili esperienze di viaggiatori!

Dove lavora il local advisor? Se ci pensate quante volte avete chiesto info al receptionist dell’hotel? Proprio lui è un local advisor, in quanto dà consigli sui luoghi da visitare, sugli spostamenti, vi prenota l’ingresso ad un museo, vi illustra la cartina geografica del paese e vi suggerisce i migliori ristoranti del paese.

Oltre a queste figure professionali retribuite, ci sono i local advisor che operano gratuitamente sui social, ovvero tutti quelli che hanno un canale social e condividono con la propria community consigli, segreti e bellezze di una specifica area.

Una figura quindi molto complessa che nel mio piccolo cerco di rappresentare per la mia regione: le Marche. Quest’estate quando si poteva viaggiare e potevamo muoverci liberamente ho potuto rivestire questo ruolo, e in più ho aiutato con molto piacere alcune persone conosciute sui social ad organizzare le tappe del loro viaggio nelle Marche. Il social che prevalentemente utilizzo per la mia attività di local advisor è Instagram, quindi ti lascio di seguito il link del mio profilo: https://www.instagram.com/vanigliavintage/

In più nella sezione del blog #lemarcheconimieiocchi troverai tutti gli articoli dedicati alle località marchigiane che ho esplorato.

Ti potrebbe piacere:

4 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *